Chiavi dinamometriche

Perché anche la mano più esperta deve usare la chiave dinamometrica?

Viti, perni, bulloni, dadi, perni hanno la funzione di fissare delle parti l’una con l’altra. Per serrare gli elementi tra loro durante un assemblaggio si possono utilizzare strumenti comuni, come chiavi, avvitatori o cacciaviti, oppure strumenti di precisione, come la chiave dinamometrica.

Nella pratica comune avvitare viti, perni e bulloni è un’operazione affidata alla sensibilità personale. Si procede cioè serrando gli elementi fino a trovare un giusto compromesso tra serraggio e resistenza. Questo non garantisce, però, un serraggio a regola d’arte: spanature, tensioni eccessive della vite o serraggi troppo lenti sono un rischio reale e sempre presente. 

La chiave dinamometrica: quando serve?

Se nel quotidiano errori di serraggio possono presentare il conto anche dopo anni, vi sono circostanze in cui l’uso di chiavi dinamometriche è praticamente d’obbligo: quando si fissano i bulloni alle ruote di una vettura o di una bicicletta, quando si avvitano componenti delicate per le quali si deve escludere il rischio di sfilettatura degli alloggi, in tutti i serraggi industriali. 

Le chiavi dinamometriche sono strumenti di serraggio utilizzati in contesti professionali: carrozzerie, gommisti, meccanici, assemblaggio elettrodomestici e altri ambiti della produzione industriale.

Qui il serraggio troppo marcato o, al contrario, troppo debole di una vite o di un bullone, rischia di compromettere il funzionamento e la stabilità di un macchinario o di un elemento assemblato. Le sollecitazioni, infatti, possono portare a rottura del pezzo o a una sua espulsione.

Calibrare la coppia di serraggio è essenziale per evitare di danneggiare la filettatura, circostanza che comprometterebbe inevitabilmente la tenuta e l’integrità di viti, perni o di eventuali parti accessorie, guarnizioni incluse.

Come funzionano le chiavi dinamometriche    

La chiave dinamometrica può avvitare e serrare due elementi garantendo una corretta coppia di serraggio

La coppia di serraggio è la forza con la quale è necessario stringere una vite (o altro elemento) e si misura in Libbre per Piede o Newton Metro (NM). La forza che viene applicata tende a generare una rotazione attorno a un’asse e deve garantire la rotazione al di sotto di quello che si chiama limite di snervamento della vite che, in soldoni, è la sua resistenza alla deformazione e alla rottura.

La chiave dinamometrica ha lo scopo di calibrare la rotazione per garantire un assemblaggio sicuro ed efficace di viti e bulloni.

Chiavi dinamometriche: quali tipologie?

La normativa DIN EN ISO 6789 identifica due tipologie di chiave: 

  • chiavi dinamometriche a scatto
  • chiavi dinamometriche a lettura diretta  

La chiave a scatto

La chiave a scatto indica, tramite un segnale sonoro (scatto), il raggiungimento del valore di coppia impostato. Nel procedere all’operazione chi la utilizza deve sempre valutare la reazione della chiave alla propria forza e procedere più o meno intensamente nel serraggio in base a questa.

La chiave a lettura diretta

In questo caso un display elettronico o un comparatore con lancetta si trascinamento magnetica riportano il valore di coppia rilevato.

Come si sceglie una chiave? Prima di tutto è necessario conoscere la coppia di serraggio dell’elemento da stringere. Una volta noto, si deve scegliere una chiave il cui range includa il valore che interessa con un buon margine in difetto e in eccesso. Dunque, se devo serrare a 50 Nm, non sceglierò una chiave 10-50.00 Nm, ma una 20-100 Nm in modo che il mio valore di serraggio, non si trovi in corrispondenza del limite inferiorie o superiore, ma all’interno della gamma.

Scegli nel catalogo di utilenseriaweb.it la tua chiave dinamometricachiave dinamometrica apertachiave dinamometrica per bicichiave dinamometrica usag, chiavi dinamometriche con cricchetto, chiave dinamometrica reversibile molto altro ancora. Se hai bisogno di consigli per individuare la chiave dinamometrica più adatta, contattaci pure! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.